Come fare una pasta al forno perfetta:

  • scegli ottima materia prima;
  • scola la pasta 2 o 3 minuti prima del tempo indicato sulla confezione;
  • tieni da parte 1 o 2 bicchieri di acqua di cottura della pasta (che è ricca di amido e lega tantissimo) e utilizzala q.b. per rendere fluido e corposo il condimento ed evitare che si asciughi troppo durante il passaggio in forno;
  • non caricarla troppo, non serve: pochi ingredienti ricchi di ottima qualità, nella giusta quantità, sono tutto ciò di cui c’è bisogno.

Qui la ricetta di una pasta al forno bianca che mette in pratica queste semplici regole. Condimento ricco di verdure (asparagi, broccoli e borragine), besciamella al latte di cocco e d’avena leggera, paccheri Senatore Cappelli Amore Terra buonissimi, Castelmagno d’alpeggio superlativo.

La besciamella stramba nasce dall’esigenza di utilizzare la parte più acquosa e meno grassa di una lattina di latte di cocco FULL FAT, avanzata da un’altra ricetta (#zerowaste), ma è stata così buona che ho il sospetto che potrebbe essere istituzionalizzata una besciamella fatta nell stesso modo, ma interamente con il latte di cocco. Proverò, ma intanto tu, se non hai il latte di cocco, utilizza pure tutto latte d’avena, oppure bevanda di mandorla o di soia, che questa procedura è firmata Joia ed è una garanzia, funziona con tutto.

Ecco la ricetta. Buon appetito!

***

Grado di difficoltà:  

Tempo di realizzazione:

  • Preparazione degli ingredienti: 5-10 minuti
  • Lavaggio e cottura delle verdure: 15 minuti
  • Preparazione della besciamella: 5 minuti
  • Cottura della pasta: 15 + 30-40 minuti in forno

Ingredienti (per 3-4 persone):

Per la besciamella vegetale

  • 250 g di latte d’avena (o latte di mandorla, o soia o cocco)
  • 250 g di latte di cocco FULL FAT (io ho usato la parte più acquosa) (oppure altro latte d’avena o mandorla o soia)
  • 25 g di amido di mais
  • 5 g di sale integrale
  • noce moscata e pepe (possibilmente macinati freschi) q.b. (opzionali)

Per la pasta

  • 2-3 spicchi di aglio fresco (o aglio)
  • 1 mazzetto di asparagi
  • 500 g di broccoli (1 testa di medie dimensioni)
  • 250 g circa di borragine (1 mazzetto) (opzionale)
  • 300-350 g di  pasta corta (io ho usato 220 g circa di Paccheri Senatore Cappelli integrali Amore Terra e 100 g circa di Paccheri Senatore Cappelli Amore Terra )
  • 120 g di formaggio Castelmagno d’alpeggio (o altro formaggio a pasta dura, possibilmente da latte di mucche grass fed) (opzionale)
  • 1 manciata di pan grattato (oppure fiocchi di avena o di altri cerali frullati)
  • qualche fiocchetto di olio extra vergine o vergine di cocco (opzionale, o comunque sostituibile con burro, meglio se chiarificato)
  • peperoncino in fiocchi q.b.
  • erbe aromatiche essiccate q.b.
  • olio evo e sale integrale q.b.
Ricetta di pasta al forno bianca asparagi e broccoli

Pasta al forno bianca asparagi e broccoli

Procedimento:

Prepara le verdure

Lava e monda la borragine e falla scottare in acqua leggermente salata per 4-5 minuti. Scolala e tienila da parte.

Nel frattempo lava gli asparagi e mondali eliminando la parte finale. Se hai tempo, elimina la pellicina del gambo con un pelaverdure, lasciando intatta tutta la punta (circa 4-5 cm) (se sei di fretta ometti questo passaggio). Ora affetta i gambi a pezzi di circa 2 cm e lascia invece intere le punte; metti da parte gambi e punte in due diversi contenitori.

Lava e monda la testa di broccolo, ricavando cimette di dimensioni piuttosto piccole e tagliando i gambo e la parte meno coriacea del tronco (solitamente il primo terzo) a fettine larghe 2 cm circa e alte 1/2 cm.

Prepara la besciamella

Unisci le due bevande vegetali. Stempera l’amido di mais in 2-3 cucchiai di latte (prelevati dal totale) e porta ad ebollizione la parte restante. Quando arriva a bollore versa l’amido stemperato nel latte bollente e fai bollire per 3-4- minuti, girando continuamente con una frusta finché non si sarà addensato (per evitare che si attacchi, puoi mettere un filo d’olio sul fondo del pentolino, prima di versarvi il latte all’interno). Aggiungi la noce moscata, se ti piace e aggiusta di sale e pepe.

Incomincia a preparare la pasta

Metti sul fuoco l’acqua per la pasta e aggiungi sale.

Preriscalda il forno a 180° C ventilato.

Prepara il condimento di verdure 

Prendi l’aglio fresco, prelevane 2 o 3 spicchi e ponili in una padella larga dal fondo spesso (oppure un wok), che coprirai con un fondo d’olio evo. Accendi il fuoco al minimo e fai andare. Dopo 2 o 3 minuti, aggiungi qualche fiocco di peperoncino e una spolverata generosa di erbe aromatiche essiccate e lascia che l’olio si scaldi molto lentamente.

Quando gli spicchi d’aglio saranno dorati e l’olio avrà incominciato a sfrigolare leggermente, alza la fiamma, aggiungi i gambi degli asparagi, i broccoli, un bicchiere d’acqua, una presa abbondante di sale e altre erbe aromatiche essiccate e porta a cottura girando costantemente e aggiungendo un mestolo d’acqua dalla pentola che hai predisposto per la cottura della pasta ogni volta che noterai che il fondo di cottura si sta asciugando troppo (dovrà rimanere sempre piuttosto ricco e cremoso, visto che, insieme alla besciamella e all’acqua di cottura della pasta, costituirà il condimento per la tua pasta al forno).

Un paio di minuti prima di spegnere, sempre mantenendo il fuoco vivace, aggiungi la borragine e le punte degli asparagi e falle insaporire continuando a girare. 

Taglia il formaggio in cubetti da 2-3 cm

Cuoci la pasta

Quando l’acqua nella pentola giunge a bollore (anche se la verdura non è ancora cotta), comincia a cuocere la pasta. Come ho indicato sopra, tra le regole per preparare una pasta al forno perfetta, punta il timer 2-3 minuti prima del tempo indicato sulla confezione della pasta e, quando la scoli, abbi cura di salvare almeno un bicchiere di acqua di cottura.

Prepara la pasta al forno

Prendi una teglia adatta al forno di dimensioni adeguate (se tonda dovrà essere almeno pari a 30 cm di diametro e 4-5 cm di altezza), versaci dentro la pasta e condiscila con il condimento di verdure, la besciamella e il formaggio. Rendi il condimento più cremoso con 1 o 2 mestoli dell’acqua di cottura che avrai tenuto da parte.

Spolvera con una manciata generosa di pan grattato, finisci con qualche fiocchetto di olio extravergine di cocco oppure burro (meglio se chiarificato) o ghee.

Inforna a 180° C ventilato e cuoci per 30-40 minuti o finché non si sarà formata una invitante crosticina dorata.

Ricetta di pasta al forno bianca asparagi e broccoli

Pasta al forno bianca asparagi e broccoli

***

#senzacongusto

Preciso, per chi ha esigenze nutrizionali specifiche, che questa pasta al forno, è senza burro e, se si omette il formaggio, senza lattosio e vegan. 

***

#mealprep e organizzazione

Alcune fasi di lavorazione di questa pasta al forno possono essere anticipate. Ad esempio:

  • la besciamella può essere preparata con 2-3 giorni d’anticipo, conservata in frigorifero in contenitori, se possibile in vetro, dimensionati alla quantità, e a tenuta ermetica,
  • la borragine può essere scottata con 2-3 giorni d’anticipo, conservata in frigorifero in contenitori, se possibile in vetro, dimensionati alla quantità, e a tenuta ermetica,
  • broccoli e asparagi possono essere lavati, mondati e tagliati e conservati in frigorifero per 1 o 2 giorni in contenitori ermetici, possibilmente in vetro e dimensionati, coperti da un tovagliolo (anche di carta) umido,
  • il condimento di verdura può essere preparato con 2-3 giorni d’anticipo, conservato in frigorifero in contenitori, se possibile in vetro, dimensionato alla quantità, e a tenuta ermetica.

***

Per altre idee di pasta al forno puoi guardare:

***

Se hai qualche domanda o commento su questa pasta al forno bianca agli asparagi e broccoli o qualsiasi altra ricetta del blog, puoi scrivermi qui sotto o sui miei canali social, oppure in privato. Se provi a farla e hai voglia di mostrarmela, scatta una foto e condividila su Instagram e Facebook taggando @alternativeeating, così potrò vederti.