“Mamma la prossima volta fai più impasto. Ne voglio 20, anzi 100 e me li voglio mangiare tutti io”.

Direi che questi muffin bicolore a casa hanno avuto successo :-)!

 

Ricetta muffin bicolore leggeri e golosi

Muffin bicolore

Ecco la ricetta. Se li fai, mi fai sapere?

***

Grado di difficoltà:  

Tempo di realizzazione:

  • Preparazione degli ingredienti e dell’impasto: 10 minuti
  • Preparazione dei muffin: 10 minuti
  • Cottura: 25-30 minuti

Ingredienti (per 1o muffin):

  • 120 g di farina (io farina di un mix di grani teneri antichi Floriddia, di Tipo 1, macinata a pietra)
  • 60 g di mandorle ridotte a farina (oppure altra farina)
  • 130 ml di latte di mandorla (o qualsiasi altro latte)
  • 2 uova
  • 60 g* di zucchero di canna integrale (io Muscovado)
  • 50 g di olio evo dal sapore delicato
  • 2 cucchiaini di polvere lievitante biologica
  • 1/2 cucchiaino di polvere di vaniglia
  • 1 pizzico abbondante di sale
  • 50 g di cioccolato fondente 70%
  • 2 cucchiaini di olio extravergine o vergine di cocco
  • pan grattato o farina e olio extravergine o vergine di cocco q.b. per la teglia

Ricetta di muffin bicolore golosi e leggeri

Muffin bicolore

Procedimento:

Posiziona la placca del forno al centro e preriscaldalo a 180° C statico.

Prendi una teglia per muffin. Ungi la parte della formina con olio di cocco (oppure burro chiarificato) e cospargila con pan grattato o farina, oppure posiziona all’interno degli stampini dei pirottini da muffin o della carta forno (possibilmente biodegradabile).

Prepara gli ingredienti

Prepara e pesa tutti gli ingredienti per fare i muffin.

In una ciotola, setaccia la farina con il lievito, la vaniglia e il sale.

Poni lo zucchero integrale di canna in un frullatore e frullalo per un paio di minuti con la funzione ad impulsi oppure riducendo la velocità ogni 20-30 secondi, finché non si sarà polverizzato e sarà diventato molto più chiaro.

Svuota il frullatore e, sempre con la funzione ad impulsi oppure riducendo la velocità ogni 20-30 secondi, trita le mandorle, a cui avrai aggiunto un cucchiaio della farina che andrai ad utilizzare. Versale nella ciotola in cui avrai setacciato insieme farina, lievito, vaniglia e sale.

Sciogli il cioccolato a bagnomaria

Dopo aver tagliato grossolanamente il cioccolato, ponilo in una una ciotola resistente al calore e appoggiala all’interno di una pentola più grande contenente dell’acqua in ebollizione.

Per non rovinare il cioccolato, è preferibile

  • lasciare basso il volume dell’acqua e fare in modo che questa non tocchi mai la ciotola che contiene il cioccolato (o usando due ciotole, che per dimensione, forma dei bordi e manici, lo consentono, oppure utilizzando una base su cui appoggiare, sopra il livello dell’acqua, la casseruola contenente il cioccolato)
  • tenere la fiamma molto bassa e lasciare che cioccolato e olio si sciolgano ed amalgamino lentamente.

Una volta che avrai ottenuto un composto liquido ed uniforme, mescola e spegni il fuoco.

Prepara l’impasto

Monta per qualche minuto le uova con lo zucchero, finché non avrai ottenuto un composto spumoso, dopodiché aggiungi il latte di mandorla e l’olio evo e continua a montare. Aggiungi gradualmente gli ingredienti solidi, e procedi finché non saranno completamente amalgamati.

Prepara i muffin

Riempi per circa 1/3 gli stampini da muffin. Aggiungi 2 o 3 cucchiani di cioccolato sciolto e vai avanti a versare ancora impasto finché non avrai raggiunto un po’ più dei 2/3 dell’altezza dello stampino.

Cuoci i muffin

Poni i muffin nel forno preriscaldato a 180° C in modalità statica, finché non avranno assunto un bel colore dorato e avranno superato perfettamente la prova stecchino (cerca di distinguere, quando tiri fuori lo stecchino, l’umidità conferita dal cioccolato, che è normale, da quella data da un impasto ancora non cotto, generalmente segnalata da tracce di impasto, anche piccole, sullo stecchino).

Nel mio forno hanno impiegato 23 minuti + 7 solo sotto.

Ricetta di muffin bicolore golosi e leggeri

Muffin bicolore

Decora i muffin

Questi muffin sono buonissimi già da soli. Se vuoi renderli ancora più golosi puoi cospargerli con il cioccolato sciolto, se non lo hai utilizzato completamente per i muffin.

Ricetta di muffin bicolore golosi e leggeri

Muffin bicolore

***

#senzacongusto

Preciso, per chi ha esigenze nutrizionali specifiche, che questi muffin bicolore, oltre ad essere facili e veloci, sono senza burro senza lattosio, ma non sono vegani, per la presenza delle uova.

***

Per altre idee di dolci soffici puoi guardare:

***

p.s. Le mandorle e l’olio di cocco che ho utilizzato in questa ricetta sono di Gustovivobio, che è una azienda italiana meravigliosa i cui prodotti sono tra i migliori che io abbia mai provato (assaggia il loro cacao e mi saprai dire!). Questo non è un post sponsorizzato, ma se acquisti sul loro shoponline partendo dai miei link su questo sito, io ricevo una piccola commissione. Se fai un ordine, se utilizzi il codice alternative10 otterrai uno sconto del 10% su tuoi acquisti. Il codice sarà valido per alcuni mesi a partire da febbraio 2020.

***

Se hai qualche domanda su questi muffin bicolore o qualsiasi altra ricetta del blog, puoi lasciarmi un commento qui sotto o sui miei canali social, oppure scrivermi in privato. Se provi a farli e hai voglia di mostrarmeli, scatta una foto e condividili su Instagram e Facebook taggando @alternativeeating, così potrò vederti.